La zoom holiday che (non) ti aspetti

La zoom holiday che (non) ti aspetti potrà essere il must have della tua estate, ma non solo.

Diciamolo pure: lo smart working è pratico, comodo, strategico, ma a lungo andare – “stessa spiaggia stesso mare” – può farci abbronzare di monotonia.

Manager che riempiono la valigia di nuovi progetti, freelance che trovano nuove ispirazioni nei posti di villeggiatura, designer che sono sempre alla ricerca di novità e tendenze o semplicemente, le mamme smart worker o gli apprendisti con appena quindici giorni di ferie…il resto potrebbe diventare noia, ma ho una novità.

Lo sapevi che puoi lavorare anche in vacanza, o meglio, che esistono delle location dedicate esclusivamente agli smart worker (e su richiesta, anche alle famiglie)?

Hotel, loft e strutture ricettive di piccoli borghi o isole a tema create ed allestite nei minimi dettagli per coloro che abbiano voglia o necessità di diversificare i luoghi di lavoro senza rinunciare alla produttività, ma allo stesso tempo valorizzando il tempo libero e perché no, l’abbronzatura.

L’estate è la stagione più solare dell’anno, perciò…oggi puoi smettere di sognare la California portando un tocco di American Style nello smart hotel che più ti piace.

Non dovrai rinunciare a nulla, perché nelle stanze di queste strutture potrai trovare ogni elemento utile: dalla (categorica) connessione wi-fi alla scrivania ampia e panoramica, dalle prese per ricaricare il pc alla stampante in camera, dalla sedia ergonomica fino al massaggio postulare in spa, la miglior soluzione post lavoro.

Attenzione!

Non é tutto.

Questa nuova modalità di gestione delle vacanze, detta anche “bleasure” o “workation”, è diventata un vero e proprio trend dove ciò che conta è garantire l’efficacia delle ore di lavoro e nel frattempo godersi il mare, la natura o la montagna subito dopo aver spento il pc.

È un’ottima alternativa se sei single e vuoi dare un svolta alla tua routine oppure se vuoi innovare e rinnovare il tempo con chi ami.

Se sei in famiglia puoi scegliere la formula “Play Pass”, una novità introdotta da alcune catene alberghiere, ideata con servizi specifici per i ragazzi che possono seguire anche le lezioni a distanza oltre alle consuete attività dedicate ai giovani.

Zoomcromia è sempre con te.

Hai individuato la tua location ideale?

Non dimenticare di munirti di questi tre elementi chiave.

1. La borsa per pc che diventa base d’appoggio: è dotata di un supporto in legno o bambù che ti permetterà di lavorare al computer o collegarti in videoconferenza anche dal lettino in piscina, oppure in tutte le circostanze in cui non avrai la scrivania a portata di schermo;

2. un paio di cuffie senza fili con tecnologia antirumore esterno: essenziali per isolare i disturbi di vario genere, ma anche per concentrarti meglio;

3. un trolley trasformabile: per i tuoi outfit più cool e per il computer scegli la valigia che si trasforma in zaino porta pc o tablet, il due in uno di cui non potrai più fare a meno.

Del resto, siamo nell’era del 3.0 e Zoomcromia è nata per creare la tua migliore immagine partendo dal video look o dalla tua consulenza personalizzata che puoi richiedere in ogni momento.

Prenditi cura con stile del tuo stile, anche in vacanza.

potrebbe interessarti anche: